HeaderHome_RollUp_blu3.jpg

LE VIE DEL TISSUE - 23 maggio 2014

Meeting internazionale di scambio interculturale
sul mondo cartario tissue

 con il patrocinio del

Logo MSE Jpeg 300dpi

 





  23 Maggio 2014
  Auditorium S. Francesco
  LUCCA
- IT

         Scarica la presentazione in PPT 
         Comunicato stampa del 14 aprile 2014
         Comunicato stampa del 24 maggio 2014

Banner Rassegna Stampa - All

               Go to the english version

               Sfoglia slides intero evento


Oltre 350 presenze per la prima edizione 

Chiude con oltre 350 presenze la prima edizione di “Le vie del Tissue”, meeting internazionale dedicato al settore cartario, che si è svolto il 23 maggio nel prestigioso Auditorium San Francesco a Lucca.

Straordinario successo per l’evento organizzato dal Club, con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca, dell’Associazione degli Industriali di Lucca e con il patrocinio del Ministero dello Sviluppo Economico.

L'evento nei numeri:

Partecipanti: più di 350 presenze
Aziende settore cartario rappresentate: 47
Altre aziende rappresentate: 45
Enti e associazioni rappresentate: 19
Istituzioni rappresentate: 12
Testate giornalistiche: 9
Paesi stranieri rappresentati: 8
Università e scuole: 7

Al meeting hanno preso parte quattro delegazioni dal mondo: Giappone, Ungheria, Emirati Arabi e Nigeria, quest’ultima accolta dall’Ambasciatore nigeriano Eric Tonye Aworabhi e dal Ministro degli Affari Politici dell’Ambasciata Ndaman Aliyu (Ambasciata della Nigeria, lettera di apprezzamento) Presenti anche importanti autorità istituzionali regionali e locali, tra le quali S.E. il Prefetto di Lucca Giovanna Cagliostro, l’Assessore alle attività produttive della provincia di Lucca Francesco Bambini, il Questore Claudio Cracovia, il Sindaco di Lucca Alessandro Tambellini e i sindaci del distretto cartario Lucchese.

Le Vie del Tissue è stata un’occasione unica a livello internazionale, per incontrare, conoscere e confrontarsi sulle diverse realtà del Tissue, nonché per sottolineare l’eccellenza di ciascun sistema produttivo e distributivo, concentrandosi su aspetti quali innovazione, peculiarità e curiosità.

Dei paesi ospiti sono intervenuti: Takeo Sano, CEO Marutomi Paper Manufacturing Co e Kimihiko Kitahara, Director of Overseas Division World Network Bridge Foundation dal Giappone; Riad Baloukji, Group Managing Director Gruppo Boulos Lebanon dalla Nigeria; Helmut Berger, General Manager Abu Dhabi National Paper Mill dagli Emirati Arabi, Attila Kecskeméti e Ferenc Bodrogai, CEO Forest Papir Ltd dall’Ungheria. La tavola rotonda, condotta dal presentatore britannico Jonathan Roberts, si è rivelata un’interessante opportunità per acquisire importanti informazioni sulle diverse produzioni, lo sfruttamento delle risorse, la sostenibilità ambientale, le prospettive per il futuro e ha dato lo spunto anche per analizzare anche i dati del distretto cartario lucchese che detiene il controllo di circa l’80% della produzione nazionale di carta Tissue e il 17% di quella europea.

Clicca sull'icona del paese per accedere alle interviste
ed ai contenuti di ciascun intervento. 

GIAPPONE  NIGERIA  ABU DHABI  UNGHERIA
Relatori LVDT-1

Fondamentale, durante il meeting, il ruolo del pubblico, con interventi e domande ai relatori che hanno generato un interessante scambio interculturale e sviluppato una panoramica generale sulla produzione mondiale, sui prodotti più consumati, sulle caratteristiche peculiari dei mercati stranieri e i loro sistemi di distribuzione.

In programma nella giornata anche la cerimonia di premiazione dei finalisti del bando di concorso universitario “Premio di Studio CLUB T&P” che ogni anno il Club promuove e finanzia e che si rivolge a giovani laureati in vari campi dell’ingegneria delle diverse sedi universitarie italiane (report cerimonia e classifica).

A cornice dell’evento è stata allestita nella sede del meeting, l’Auditorium San Francesco, un’esposizione di prodotti Tissue provenienti dai diversi paesi ospiti e una sezione con alcuni lavori dell’artista milanese PAO, che per l’occasione ha realizzato un’opera esclusiva dedicata al tema del meeting.

PAO1

Come curioso evento collaterale, la sede del Club, Palazzo di Vetro di Porcari (Lucca), ha ospitato, fino al 29 maggio, la mostra 80 ANNI NELLE NOSTRE TASCHE – La storia e l’evoluzione del fazzoletto di carta” che, per la prima volta, ricostruisce la storia di questo immancabile, piccolo protagonista del nostro vivere quotidiano. Risultato della passione del collezionista lucchese Silvio Fioravanti, la raccolta vanta più di 13 mila pezzi, provenienti da 78 nazioni, dai primi modelli degli anni ‘30 alle ultime novità. La collezione è entrata, a fine 2013, nel  "Guinness World Records" come la più grande collezione di pacchetti di fazzoletti esistente al mondo.

(foto di Stefano Paniccia)

Promosso da

Loghi aziende socie - BANNER1


con il contributo di

Logo AssindLFondCRL

patrocinato da  

Loghi enti patrocinatori

News

© 2018 Club Tecnologia e Passione. All Rights Reserved.